Wikipedia ha il suo QRcode con QRpedia

Wikipedia ha il suo QRcode con QRpedia

Wikipedia, la più grande enciclopedia on-line della Rete, ha dato vita alla piattaforma QRpedia, concepita per la creazione di un proprio QRcode leggibile attraverso dispositivi mobili come per esempio i tablet e gli smartphone.

QRpedia dovrebbe presentarsi come una soluzione più avanzata rispetto a quelle comunemente utilizzate per il QRcode, essa dovrebbe essere infatti in grado di intercettare la lingua impostata in un dispositivo e di restituire un contenuto, ad esempio un articolo, nella lingua stessa.

Continua dopo la pubblicità...

Questo tipo di tecnologia è stata già sperimentata con un certo successo in alcuni musei della Gran Bretagna, arricchendo le targhette descrittive degli oggetti esposti con un codice QR; in questo modo sarebbe stato risolto anche il problema di creare targhette multilingua.

Una prima versione di QRpedia è già disponibile in Rete, essa presenta un modulo nel quale sarà possibile incollare un'URL presa da Wikipedia per ricevere stampato a video il corrispondente QRcode.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.