Windows 10 anche sugli smartphone, Redmond conferma

Windows 10 anche sugli smartphone, Redmond conferma

Secondo quanto anticipato di recente da Gabriel Aul, Engineering General Manager presso la Casa di Redmond, presto i partecipanti al programma "Insider" avranno la possibilità di testare la versione Preview di Windows 10 per gli smartphone Lumia; ciò sarà possibile senza alcun aggiornamento del firmware per i dispositivi.

Il passaggio da Windows Phone 8.1 a Windows 10, che secondo le previsioni formulate da Microsoft dovrebbe essere possibile non più tardi della fine di febbraio (forse già a partire da questa settimana), non sarà necessariamente irreversibile, motivo per il quale chi lo desidera potrà effettuare un successivo downgrade in modo praticamente indolore.

Continua dopo la pubblicità...

Aul avrebbe già provveduto da tempo alla migrazione tra OS sul suo Lumia 635, senza per questo notare problematiche a livello di gestione e confermando il buon livello di prestazioni garantito dalla piattaforma; ciò però non significa che tale modello sia effettivamente presente nell'elenco di quelli destinati a godere dell'upgrade previsto.

E' comunque probabile che alcuni smartphone vengano coinvolti dal roll out a Windows 10 già prima di ricevere gli aggiornamente più recenti per Windows Phone, motivo per il quale si attende che la casa madre fornisca finalmente la lista dei device compatibili o più semplicemente scelti dal gruppo per il passaggio al nuovo sistema.

In ogni caso Satya Nadella e soci sembrerebbero voler procedere con estrema prudenza, questo perché un upgrade a Windows 10 potrebbe sempre dar luogo a istabilità (del resto si parla ancora di anteprime tecniche), da qui l'esigenza di consentire un downgrade con cui riportare il proprio Lumia alla configurazione precedente.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.