Windows 10: novità della nuova Build

Windows 10: novità della nuova Build

Cresce l'attesa per la versione definitiva di Windows 10, appuntamento fissato per il 29 di luglio, mentre gli sviluppatori della Casa di Redmond continuano a sfornare Build nuove di zecca; l'ultima rilasciata in ordine di tempo è stata la recentissima 10159 ora a disposizione di chi ha aderito al programma per i test Windows Insider.

Come accaduto per gli aggiornamenti precedenti, anche in questo caso i primi utilizzatori a poter scaricare la Build tramite Windows Update sareno quelli che hanno impostato la modalità "Fast Ring" per la ricezione rapida degli upgrade, gli altri, quelli che hanno optato per la "Low Ring", dovranno invece attendere qualche giorno in più.

Continua dopo la pubblicità...

La 10159 si presenta come una Build particolarmente interessante sia dal punto di vista dell'affidabilità che da quello della user experience, infatti, per la sua realizzazione sarebbero state apportate circa 300 correzioni tra risoluzioni di bug, rimozioni di malfunzionamenti e miglioramenti a carico delle funzionalità disponibili.

Cuoriosamente la Build più recente arriva ad appena 24 ore dalla 10158, quasi a sottolineare un'acellerazione negli stati di avanzamento del progetto; una schermata di login rivista e corretta e l'introduzione di un nuovo wallpaper di sistema rappresenterebbero in sostanza gli unici aggiornamenti visibili ad occhio nudo tra quelli apportati.

Per il resto gli uomini dell'azienda capitanata da Satya Nadella avrebbero lavorato in particolare sulle performances, Microsoft Edge, il nuovo browser per la navigazione Web che rappresenta l'erede di Internet Explorer, era stato già introdotto con le Build precedenti e presto dovrebbe diventare una vecchia conoscenza dei tester.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.