Windows 10 Spring Creators Update sta arrivando

Windows 10 Spring Creators Update sta arrivando

Microsoft dovrebbe essere ormai pronta a distribuire Windows 10 Spring Creators Update, il nuovo aggiornamento cumulativo per il suo ultimo (nel vero senso della parola) sistema operativo. L'update viene sviluppato nell'ambito del progetto Redstone 4 che è giunto recentemente alla Build 17133 disponibile tramite il Release Preview Ring.

Tale fase può essere considerata l'ultima prima del lancio della versione stabile. Quindi, anche se fino al momento in cui è stata scritta questa news Redmond non ha reso nota alcuna data ufficiale di rilascio, è probabile che l'attesa non sia ancora lunga. Alcuni analisti indicano nel 10 aprile il giorno più probabile per l'inzio del roll out.

Continua dopo la pubblicità...

Anche se l'aggiornamento dovesse divenire pubblico la prossima settimana non è detto che tutti riusciranno ad ottenerlo in breve tempo, come in passato Microsoft potrebbe aver optato per una distribuzione graduale che consentirebbe di monitorare più facilmente gli effetti delle installazioni sul parco terminali coinvolto.

I precedenti aggiornamenti hanno coinvolto inizialmente i computer più recenti, cioè quelli dai quali è plausibile ottenere un maggior livello di compatibilità con le specifiche di un upgrade, per poi entrare in gioco anche per le configurazioni maggiornamente datate. E' quindi probabile che avverrà lo stesso anche per Windows 10 Spring Creators Update.

Tra le novità attese abbiamo un'interfaccia maggiormente adattata ai dettami del Fluent Design, nuove funzionalità per l'assistente virtuale Cortana, un browser Microsoft Edge più performante e, soprattutto, il supporto a Timeline grazie al quale si potranno riprendere le attività svolte con un device in un altro.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.