Windows 11 è tra noi

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteZuckerberg annuncia il nuovo Facebook Shops
  • SuccessivoUSA: approvate le leggi contro le Big Company
Windows 11 è tra noi

La Casa di Redmond ha finalmente presentato il sistema operativo Windows 11 durante un evento virtuale nel quale è stato sottolineato come le novità della nuova piattaforma (forse non tantissime né particolarmente eclatanti) riguardino in particolare l'interfaccia grafica, più personalizzabile rispetto al passato, e il Microsoft Store.

Per quanto riguarda il layout si avranno a disposizione dei template preconfigurati tra i quali scegliere, a tal proposito sono stati introdotti gli Snap layouts particolarmente comodi da utilizzare tramite interfaccia touch che permetteranno di posizionare qualsiasi elemento della UI nel modo più efficiente al fine di massimizzare la produttività delle sessioni di lavoro.

Il sistema sarà in grado di memorizzare le scelte effettuate in precedenza dall'utilizzatore e le riproporrà in modo da mettere a disposizione fin da subito un ambiente in cui sia facile trovare tutte le funzionalità utilizzate più frequentemente. Chiaramente chi dovesse disporre di una configurazione multi-monitor vedrà moltiplicate le proprie possibilità di scelta.

Le novità del Microsoft Store sono dedicate invece sia agli utenti che agli sviluppatori, i primi avranno la possibilità di trovare nel marketplace qualsiasi tipo di applicazione, questo perché la piattaforma non metterà a disposizione soltanto App Desktop, UWP e Progressive Web App, ma anche la compatibilità con le soluzioni per le Android.

Continua dopo la pubblicità...

Gli sviluppatori che vorranno pubblicare i loro titoli non dovranno pagare alcuna commissione al gruppo di Satya Nadella e soci. Come anticipato qualche settimana fa dallo stesso CEO per il momento l'interesse prioritario della compagnia è quello di estendere quanto più possibile l'ecosistema di Windows, la mancanza di fee sulle transazioni andrebbe quindi interpretata come un incentivo per i developer.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.