Windows 7 è pronto a partire

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteI dati del social networking in ufficio
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Windows 7 è pronto a partire

I programmatori della Casa di Redmond hanno terminato la fase di sviluppo ingegneristico del nuovo sistema operativo Windows 7; l'Os non subirà ora ulteriori modifiche fino al momento della commercializzazione. In pratica Windows 7 è pronto per essere venduto.

L'appuntamento nei negozi come è noto è previsto per il mese di ottobre, infatti il fatto che il nuovo Os sia stato ultimato non vuol dire che sia immediatamente utilizzabile; ora è il turno delle hardware house e delle software house che dovranno rendere compatibili i propri prodotti.

La compatibilità avrà un ruolo fondamentale per il successo di Windows 7, infatti sono stati proprio i problemi relativi alla scarsa adattabilità di Windows Vista con il parco macchine esistente a sancirne quello che in fin dei conti potrebbe essere definito il fallimento.

Per evitare problemi legati alla compatibilità, la Microsoft questa volta ha cercato di operare in modo più trasparente possibile, l'atteggiamento estremamente "closed" assunto a suo tempo per lo sviluppo di Vista si è infatti rivelato controproducente.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.