Windows 8 seppellirà Windows Live

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSamsung svela al mondo il Galaxy S III
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Windows 8 seppellirà Windows Live

Steve Ballmer avrebbe ormai deciso: con l'arrivo delle versioni 8 dei sistemi operativi Windows e Windows Phone il servizio Windows Live andrà definitivamente in pensione per essere sostituito da un Microsoft Account pensato per unificare i servizi on line di Redmond.

Tale iniziativa sarebbe stata dettata da necessità legate alla razionalizzazione delle funzionalità offerte, con le nuove piattaforma operative si avrà a disposizione un'interfaccia comune per tutti i dispositivi (Metro), quindi anche i servizi dovranno funzionare nello stesso modo sui vari device.

Il Microsoft Account dovrebbe mettere a disposizione tramite un unico canale funzionalità come SkyDrive, Hotmail, Messenger e gli store per lo scaricamento delle Apps; le credenziali per l'autenticazioni saranno le stesse utilizzate in precedenza per Windows Live.

Windows Live era stato messo a disposizione dalla casa di Redmond nel 2005, insieme ad esso dovrebbero essere abbandonati anche altri marchi (più o meno) storici di proprietà della Microsoft come per esempio Zune e MyPhone per Windows Phone.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.