Windows 8 si aggiorna prima del rilascio

Windows 8 si aggiorna prima del rilascio

Windows 8, il nuovo sistema operativo di Steve Ballmer e soci, non è ancora disponibile se non in fase di anteprima, la release definitiva dovrebbe infatti essere presentata il 26 di ottobre; eppure gli sviluppatori hanno già prodotto un aggiornamento per la piattaforma.

Tale update, tecnicamente definibile come un post-RTM (quindi successivo al rilascio della Release to Manufacturing destinata ai produttori di hardware), dovrebbe risolvere alcune instabilità e incompatibilità del sistema nonché migliorarne il generale livello delle prestazioni.

Secondo quanto riportato nelle note di rilascio, l'aggiornamento dovrebbe riguardare in particolare la qualità di riproduzione dei contenuti multimediali, il livello di compatibilità con i driver e, cosa non meno importante, la gestione del sistema per il risparmio energetico con aumento della durata delle batterie.

Microsoft non avrebbe negato che durante i test di Windows 8 sarebbero state individuate delle criticità che andranno necessariamente risolte, quindi si potrebbe già dare per certo il rilascio di almeno un Service Pack per l'aggiornamento cumulativo; niente che non rientri nelle consuete road maps di Big M.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.