Windows Insider ha una nuova guida

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAziende italiane pronte per lo smart working
  • SuccessivoMicrosoft Azure: prima la lotta al Coronavirus

La Casa di Redmond ha nominato una nuova responsabile del progetto Windows Insider, la piattaforma che consente di testare in anteprima le funzionalità di Windows e degli altri applicativi sviluppati da Microsoft. L'incarico è andato ad Amanda Langowski per volontà del capo della divisione Windows and Devices Panos Panay.

Langowski non è l'ultima arrivata del gruppo capitanato da Satya Nadella, milita nell'azienda da oltre un ventennio ed è stata al centro di numerose iniziative legate al betatesting dei software Microsoft. La sua esperienza in questo settore ne ha fatto la candidata ideale per un programma come Windows Insider fortemente incentrato sul codice.

Continua dopo la pubblicità...

La nomina arriva dopo un periodo abbastanza complicato per gli aggiornamenti di Windows 10, gli ultimi upgrade del sistema operativo sono stati infatti al centro di polemiche per la presenza di numerosi bug tra cui quello segnalato più di recente che vede le patch rilasciate in parte incompatibili con il funzionamento di Windows Defender.

A tal proposito Panay ha parlato dell'inizio di una vera e propria "nuova era" per Windows 10. Esso infatti è ufficialmente l'ultimo sistema operativo reso disponibile da Microsoft, verrà costantemente aggiornato nel corso dei prossimi anni e per rimanere concorrenziale dovrà garantire la massima affidabilità possibile sia dal punto di vista della sicurezza che della produttività.

Langowski prende il posto di Dona Sarkar che continuerà a far parte dell'organigramma di Microsoft entrando a far parte del Developer Relations Team. E' probabile che, data la chiara intenzione di rinnovare la dirigenza che si respira in quel di Redmond, presto potrebbero arrivare notizie riguardanti ulteriori avvicendamenti ai vertici.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.