Windows Phone incrementa il market share europeo

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAnticipazioni sulle novità di Google Play
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Windows Phone incrementa il market share europeo

Gli analisti di Kantar hanno presentato i risultati relativi alla loro ultima rilevazione sulla diffusione dei sistemi operativi mobili; lo studio farebbe riferimento al primo trimestre dell'anno corrente e certificherebbe un ampliamento della quota di mercato di Windows Phone entro i confini del Vecchio Continente.

In pratica, l'attuale market share europeo della piattaforma della Casa di Cupertino avrebbe raggiunto i 9.9 punti percentuali, questo dato testimonierebbe quindi una crescita pari all'1.8% in 12 mesi e dello 0.2% rispetto al quarto precedentemente monitorato; Italia e Francia i paesi più interessati a questo OS.

Gli Italiani e i nostri cugini transalpini avrebbero permesso di registrare un tasso di adozione ben superiore rispetto a quello medio europeo, rispettivamente il 14.4% e il 14.1%; a determinare questo stato di cose sarebbe in particolare la buona risposta dei consumatori ai device Lumia di fascia medio-bassa e dai prezzi contenuti.

Curiosamente, Windows Phone sembrerebbe fare maggiore fatica a penetrare quello che dovrebbe essere il suo mercato di riferimento principale, il segmento statunitense; infatti, negli USA la quota di mercato di questo sistema operativo sarebbe pari ad un risicato 4.3% frutto, tra l'altro, di un decremento dello 0.1% rispetto allo stesso periodo del 2014.

Continua dopo la pubblicità...

Nel complesso, indipendentemente dalla realtà geografica analizzata, alternative come Windows Phone sembrerebbero soffrire ancora lo strapotere del semi duopolio rappresentato da Android e iOS; alla Casa di Redmond andrebbe riconosciuto il coraggio di continuare ad investire in un comparto di difficilissima penetrazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.