Windows Phone Mango: il single core può bastare

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteProblemi di batteria per l'iPhone 4S
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

La casa di Redmond avrebbe intenzione di ambientare il proprio sistema operativo mobile Windows Phone unicamente in smartphone dotati di processore a singolo core, per Microsoft, infatti, questa configurazione sarebbe più che sufficiente per la sua piattaforma.

Si tratta di una strategia che si allontana molto da quella adottata invece da Google per Android e da Apple per iOS, entrambe le aziende sarebbero invece determinate a sfruttare quanto più possibile il dual core per il futuro.

Le notizie relative alle decisioni di Microsoft non sarebbero frutto di semplici indiscrezioni, a confermarle sarebbe infatti la Qualcomm, cioè l'azienda californiana deputata a realizzare i processori per i dispositivi di Steve Ballmer e soci.

E' però molto probabile che la presa di posizione della casa di Redmond possa essere interpretata come momentanea, dovuta alla contingenza di un OS appena lanciato sul mercato come Mango, presto anche questo gruppo potrebbe infatti avere l'esigenza di proporre soluzioni multicore.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.