XPS Vs PDF: la guerra degli standard

XPS Vs PDF: la guerra degli standard

Microsoft ha recentemente depositato il suo formato XPS presso la ECMA (organizzazione dedicata alla standardizzazione delle informazioni e dei mezzi di comunicazione). XPS diventerà quindi molto presto un formato standard basato su XML in grado di rosicchiare larghe fette di utilizzatori dell'ormai consolidato PDF.

Adobe non gradirà di sicuro l'iniziativa, ma la decisione di Microsoft è una diretta conseguenza del rifiuto della Adobe di autorizzare il supporto nativo del PDF nella suito Office 2007. Se la ECMA dovesse approvare lo standard XPS questo verebbe integrato definitivamente in Office 2007 eliminando l'esigenza di installare componenti per il PDF.

Continua dopo la pubblicità...

I formati Open XML e Microsoft XML potrebbero quindi portare a breve uno scossone non soltanto per quanto riguarda la "guerra degli standard" che in questo momento si stà svolgendo su molti fronti, ma anche per quanto riguarda le abitudini stesse degli utenti comprese quelle più consolidate.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.