Yahoo! e Google vogliono Flipboard

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteApple: Jonathan Ive nominato Chief Design Officer
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Secondo quanto riportato di recente dal quotidiano statunitense The Wall Street Journal, attualmente la proprietà di Flipboard, un'applicazione ormai utilizzata da milioni di utenti per la creazione di riviste personali tramite l'aggregazione dei contenuti, sarebbe attualmente contesa tra due dei più noti colossi del Web: Yahoo! e Google.

Sunnyvale e Mountain View arriverebbero però dopo Twitter, infatti il gruppo a capo del Sito Cinguettante avrebbe tentato per mesi (si parla addirittura di due anni) di acquisire il controllo dell'App; secondo indiscrezioni, la cifra offerta da Jack Dorsey e soci per far propria Flipboard sarebbe stata molto vicina al miliardo di dollari.

Per i potenziali acquirenti Flipboard potrebbe trasformarsi in una sorta di proposta alternativa al servizio per la pubblicazione sul news feed di contenuti curati dagli editori che Menlo Park ha recentemente annunciato; alcune fonti più o meno bene informate sosterrebbero però che Twitter potrebbe non essere ancora uscita dai giochi.

Riguardo a quelli che potrebbero essere i progetti delle due aziende è da ricordare che sia Big G che Yahoo! hanno già provato a proporre una propria soluzione "fatta in casa" per la creazione di personal magazine digitali; entrambe le piattaforme sarebbero state però accolte tiepidamente dai potenziali utilizzatori.

Continua dopo la pubblicità...

Al di là dei rumors più o meno attendibili, dei grandi nomi coinvolti e delle varie offerte economiche più o meno aderenti alla realtà, Flipboard avrebbe ormai assunto un grande valore di mercato, questo però non significa che gli attuali titolari del progetto siano effettivamente intenzionati ad una fusione all'interno di altre aziende.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.