Yontoo, il malware che attacca (Mac) Os X

  • ForumDiscuti sul forum
  • Precedente100 mila applicazioni sul BlackBerry App World
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Sembrerebbero essere definitivamente finiti i tempi in cui acquistare un computer della Apple in alternativa ad un Pc Windows metteva automaticamente al sicuro gli utenti da virus, malware, trojan horse e altre minacce telematiche.

Con la diffusione dei terminali basati su (Mac) Os X i virus writers si sono interessati sempre di più al prodotto di Cupertino e ormai periodicamente sfornano nuovi malware concepiti per tale piattaforma; Yontoo costituirebbe l'ennesima conferma in questo senso.

Quest'ultimo sarebbe stato confezionato per svolgere nell'ordine i seguenti compiti: installare un plugin sul browser Safari, visualizzare pubblicità non richiesta attraverso di esso e, fattore ancora più preoccupante, inviare dati personali a server esterni.

Yontoo si presenterebbe come una minaccia multifunzione, per cui in alcuni casi presenterebbe comportamenti differenti come per esempio il lancio di un finto player multimediale creato per semplificare la diffusione dell'infezione.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.