YouPorn: Thylmann cede le sue azioni per 100 milioni di dollari

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMicrosoft sospende l'aggiornamento a Windows RT 8.1
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

E' ufficiale, Fabian Thylmann, fondatore dell'impero a "luci rosse" del quale fa parte il colosso YouPorn, ha deciso di lasciare le redini e la proprietà del gruppo in favore del top management di Manwin; il riassetto interno all'azienda sarebbe costato circa 100 milioni di dollari.

In sostanza, non sarà la Manwin a passare di proprietà, ma le azioni fino ad ora detenuti da Thylmann rientreranno nella disponibilità della società; sembrerebbero quindi confermate le voci di pressioni finalizzate all'allontanamento dell'imprenditore in seguito ad accuse di evasione fiscale.

In una lettera inviata a dipendenti e collaboratori, Thylmann si sarebbe detto profondamente dispiaciuto delle sua scelta di abbandonare il gruppo, questa scelta però si sarebbe rivelata praticamente obbligata per consentire alla Manwin di proseguire nella sua ragione sociale.

Nonostante le problematiche connesse alla pirateria, il solo YouPorn vanterebbe quasi 5 miliardi di visite annuali (numeri vicini a quelli di realtà affermate nel settore del social media); nel complesso la piattaforma avrebbe generato oltre 90 miliardi di visite in 6 anni.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.