YouTube punta sui lungometraggi

YouTube punta sui lungometraggi

YouTube spopola in Rete e fa incetta di visitatori, eppure le entrate non rispecchiano tanto fedelmente questo grande successo; per risolvere il problema relativo agli introiti è quindi necessario introdurre nuove formule.

Così, oltre ai consueti short clips uploadati dagli utenti, ora il noto servizio per il video streaming mette a disposizione in un'apposita Screening Room dei lungometraggi e dei documentari contenenti pubblicità.

Continua dopo la pubblicità...

YouTube conta al momento circa 82 milioni di visitatori al mese oltre che svariati milioni di filmati on line, la maggior parte di essi sono però praticamente ignorati e questo per ora frena le buone intenzioni degli inserzionisti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.