Google migliora l'autocompletamento delle ricerche

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Google migliora l'autocompletamento delle ricerche

Gli sviluppatori del motore di ricerca più utilizzato del Mondo hanno deciso di introdurre alcune nuove funzionalità dedicate all'autocompletamento che dovrebbero migliorare la user experience durante la formulazione delle query. Le novità sarebbero state notate dai blogger di Search Engine Land e riguarderebbero per ora la versione della piattaforma in lingua Inglese.

A livello di interfaccia il nuovo sistema di autocompletamento dovrebbe funzionare in questo modo: un utente digita le proprie keyword nel form di ricerca, Google fornisce i suoi suggerimenti al di sotto della stringa digitata e in più viene visualizzata una colonna, posta sulla destra dei suggerimenti, in cui sono presenti ulteriori consigli di ricerca.

Questi ultimi potrebbero essere delle alternative, ad esempio un altro modo di formulare la medesima query, o delle domande per le quali l'utilizzatore potrebbe essere alla ricerca di risposte. In questo modo, e per determinati argomenti, l'individuazione dei contenuti più attinenti alle informazioni desiderate dovrebbe risultare più veloce e precisa.

Sempre per quanto riguarda il completamento automatico delle ricerche sarebbe in corso una sperimentazione che porta il box per le ricerche ad integrarsi con gli altri elementi della SERP (Search Engine Result Page). Ciò dovrebbe avvenire tramite la cancellazione dei bordi del form in modo da visualizzarne il contenuto tra i risultati ottenuti.

Queste funzionalità addizionali sarebbero state studiate appositamente per la versione Web del motore di ricerca di Mountain View, per il momento sarebbero soltanto in fase di test e sarà interessante valutarne l'impatto presso l'utenza in quanto potrebbero rappresentare il preludio a cambiamenti importanti per le modalità con cui vengono effettuate le query.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti