Metaverso: 4 trend per una rivoluzione

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
  • CommentaScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteChip shortage: le previsioni degli automaker
  • SuccessivoEtsy: venditori in sciopero contro l'aumento delle commissioni
Metaverso: 4 trend per una rivoluzione

Secondo il report "Tech vision 2022 – Meet me in the metaverse" di Accenture, per il 71% delle aziende il metaverso avrà degli effetti positivi per il business mentre il 28% avrebbe parlato di una vera e propria rivoluzione in arrivo. I vantaggi derivanti da questo insieme di mondi virtuali dovrebbero essere evidenti già nel corso dell'anno corrente.

Sempre a parere delle imprese che hanno partecipato alla rilevazione, il metaverso cambierà completamente il modo di vendere prodotti e servizi così come le dinamiche che riguardano l'interazione tra brand e clientela, nello stesso modo si farà strada una nuova quotidianità in cui le persone lavoreranno, studieranno e socializzeranno in modo sempre più virtuale.

La spinta economica del metaverso sarà dovuta anche al gran numero di tecnologie coinvolte, non si parla infatti soltanto di Realtà Aumentata e di Realtà Virtuale, ma anche di Cloud, tecnologie per l'Intelligenza Artificiale, connettività in 5G, modellazione tridimensionale e gestione dei Big Data, senza dimenticare il ruolo fondamentale che avrà la Blockchain.

Sulla base delle risposte ricevute Accenture ha identificato 4 tendenze che dovrebbero descrivere l'evoluzione del metaverso, a partire dal "WebMe" che cambia le modalità con cui le persone si approcciano ad Internet. "Programmable world" è invece il trend che riguarda tutti i cambiamenti nel mondo fisico che si riflettono nel metaverso e viceversa.

"The Unreal" si riferisce invece al fatto che in un mondo virtuale guidato dalle AI sarà sempre più difficile distinguere gli avatar animati da umani dai bot, compresi quelli che verranno creati appositamente da utenti malintenzionati, mentre "Computing the impossible" riassume infine tutte le potenzialità dei computer quantistici per il futuro del metaverso.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti