Apple: inaspettato successo per Snow Leopard

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle: 2milioni di libri da stampare
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Apple: inaspettato successo per Snow Leopard

Mac Os X 10.6, cioè l'ultimo sistema operativo prodotto da Cupertino noto con il nome di Snow Leopard, ha venduto ben 5,6 milioni di copie in appena due settimane di presenza negli scaffali dei negozi; un successo inaspettato anche per la stessa Apple.

Snow Leopard è stato creato per mandare in pensione il predecessore Leopard (Mac Os X 10.5), ma può vantare ritmi di vendita doppi a quelli del sistema operativo precedente e quadrupli rispetto a Tiger (Mac Os X 10.4); un vero e proprio monito lanciato a Microsoft e al presto disponibile Windows 7.

A facilitare la commercializzazione di Snow Leopard sarebbe stato in particolare il prezzo estremamente concorrenziale previsto per l'aggiornamento, appena 29 dollari per un singolo computer e 45 in family pack per 5 postazioni; aggiornare Leopard a suo tempo costava oltre 100 dollari.

Il successo di Snow Leopard è da una parte un riconoscimento dell'ottimo lavoro fatto negli ultimi anni dai tecnici di Cupertino, dall'altra è un segnale di allarme per Redmond in quanto risulta evidente che, dopo decenni di monopolio, gli utenti sono ora alla ricerca di un'alternativa a Windows.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.