Apple lancia il programma Self Service Repair

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Apple lancia il programma Self Service Repair

Self Service Repair è il nome del nuovo programma della Casa di Cupertino che permette ai possessori di un iPhone di riparare autonomamente il proprio device. L'iniziativa era stata anticipata lo scorso novembre, per ora è attiva soltanto nel territorio degli Stati Uniti e riguarda inizialmente i modelli iPhone 12, iPhone SE di terza generazione e iPhone 13 del melafonino.

In attesa di un'espansione a mercati diversi da quello degli USA, cosa che con tutta probabilità avverrà entro il prossimo anno, vale la pena di notare il cambio di rotta da parte di Tim Cook e soci che fino ad ora si erano dimostrati palesemente contrari a qualsiasi intervento di riparazione operato senza un'autorizzazione da parte di Apple.

Apple fornirà ricambi, strumenti e tutorial per riparare da sè il proprio Iphone

Il funzionamento di questo servizio è molto semplice e prevede che gli utenti possano acquistare delle componenti dell'iPhone da impiegare per la riparazione attraverso un negozio di e-commerce gestito direttamente da Apple (Self Service Repair Store For Apple Products), dove vengono venduti unicamente i pezzi originali del produttore statunitense.

Tramite lo stesso sito Web è disponibile una ricca manualistica ed è possibile noleggiare un set di strumenti appositamente studiati per semplificare le procedure di riparazione. Il prezzo non è esattamente economico, si parla di 49 dollari la settimana, ma è logico pensare che Apple non voglia incentivare più di tanto le pratiche fai da te.

Con questo programma la compagnia adegua la sua offerta a quella di alcuni competitor tra cui Samsung che permettono già da tempo ai propri clienti di effettuare alcuni interventi di riparazione in autonomia, ci si attende inoltre che con il passare dei mesi il Self Service Repair venga esteso anche ad iDevice differenti rispetto ai soli iPhone.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti