Un DDoS contro Register.com

Un DDoS contro Register.com

Register.com è stata colpita in questi giorni da reiterati attacchi di tipo DDoS (Distributed Denial of Services), cominciati il 1° di Aprile, che hanno portato all'inaccessibilità di oltre un milione di domini Internet. Il servizio è tornato a funzionare regolarmente il 4 di Aprile.

Un attacco di tipo DDoS consiste in un vero e proprio sabotaggio informatico, generalmente indirizzato verso uno o più server Web, tramite il quale gli attaccanti inviano una quantità di false richieste da più macchine con l'obiettivo di rendere irraggiungibili i siti Internet da essi ospitati.

Continua dopo la pubblicità...

I tecnici di Register.com hanno messo a disposizione dei propri utilizzatori un numero telefonico apposito (1-888-734-4783) grazie al quale sarà possibile richiedere supporto tecnico nel caso sia necessario. Al momento del caso si sta occupando anche l'FBI.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.