Facebook: gli utenti potranno personalizzare il newsfeed

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Facebook: gli utenti potranno personalizzare il newsfeed

Da tempo i responsabili di Facebook, che comunque rimane il social network più utilizzato al mondo, stanno attuando delle strategie mirate ad incrementare la propria utenza. Ciò soprattutto a causa della minore attrattività per i giovani e giovanissimi, più interessati ad Instagram e TikTok, e al conseguente "invecchiamento" dei sui frequentatori.

Tra le nuove impostazioni a disposizione degli utilizzatori vi è quindi la possibilità di controllare maggiormente i contenuti che vengono mostrati nel newsfeed, si potrà quindi scegliere quali condivisioni visualizzare più spesso e quali argomenti dovranno essere marginalizzati aiutanto l'algoritmo del servizio ad operare le selezioni più corrette.

La generazione del newsfeed dipende da un modello di Machine Learning che cerca di personalizzare i contenuti in base alle preferenze degli utenti, per far questo vengono presi in considerazione diversi parametri tra cui i post maggiormente commentati, i "Mi piace", le reaction, le condivisioni e i tempi di permanenza sui contenuti.

E' probabile che in quel di Meta si siano accorti che affidare per intero questo compito ad un'Intelligenza Artificiale non sia ancora l'opzione migliore, per questo motivo gli sviluppatori hanno fatto in modo che l'algoritmo possa essere influenzato direttamente dagli utenti imparando a fornire via via degli output sempre più precisi e "su misura".

Per il momento tale feature sarà accessibile tramite due pulsanti posizionati sotto i post: "Show more", con cui esprimere la volontà di visualizzare più contenuti dello stesso tipo, e "Show less", per manifestare disinteresse. Una funzionalità simile sarebbe in fase di sperimentazione anche per i Reels e potrebbe essere presto disponibile per tutti.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti