Firefox: Mozilla testa Bing come alternativa a Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGreen Pass: l'obbligo scatta dal 15 ottobre (per tutti)
  • SuccessivoLagarde: non chiamate le cryptovalute "monete"
Firefox: Mozilla testa Bing come alternativa a Google

Gli sviluppatori della Fondazione Mozilla hanno dato vita ad una sperimentazione che consiste nel sostituire il motore di ricerca predefinito del browser Firefox, attualmente Google, con Bing che è l'alternativa della Casa di Redmond. Per il momento i test riguarderebbero unicamente le versioni dell'applicazione per i computer Desktop.

Attualmente gli accordi con Mountain View per l'utilizzo di Google in Firefox rappresentano la principale fonte di monetizzazione per Mozilla che attraverso di essi guadagnerebbe annualmente tra i 400 e i 450 milioni di dollari (dati relativi al 2020). Si tratta di una partnership nata nel 2006 che grazie agli ultimi rinnovi dovrebbe proseguire almeno fino al 2023.

Bing è stato scelto come browser predefinito per gli utenti di Firefox

In vista della prossima scadenza, la fondazione dedicata alla promozione delle soluzioni Open Source avrebbe quindi deciso di verificare la risposta di una piccola parte dell'utenza di Firefox (circa l'1%) ad una variazione del motore di ricerca predefinito, la scelta è ricaduta su Bing che potrà comunque essere sostituito con un altro come già accade per Google.

L'esperimento è iniziato il 6 settembre ma riguarda solo una parte di coloro che hanno autorizzato Mozilla a condurre degli studi tramite la propria installazione del browser, chi avesse fornito tale consenso potrà digitare il flag "about:studies" nella barra degli URL e scoprire a quali progetti sta partecipando. Quello che riguarda Bing dovrebbe concludersi entro il prossimo gennaio.

Continua dopo la pubblicità...

Il fatto che la fondazione abbia lanciato questa campagna di test non significa naturalmente che gli accordi con il gruppo capitanato da Sundar Pichai siano destinati a venir meno, è però vero che nel caso in cui Google non dovesse essere più il motore di Default di Firefox Microsoft potrebbe essere l'unica azienda in grado di fornire una partnership economicamente vantaggiosa.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.