Google Cloud e CME insieme per il trading

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Google Cloud e CME insieme per il trading

Google Cloud, la divisione di Alphabet che si occupa dei servizi legati alla fornitura di storage e risorse computazionali tramite Internet, avrebbe deciso di investire un miliardo di dollari in CME, una vera e propria corazzata nel settore del trading. Grazie a tale partnership i data center di Mountain View ospiteranno l'attività online del nuovo partner per 10 anni.

CME vanta attualmente una capitalizzazione pari a circa 80 miliardi di dollari, un risultato che lo rende di fatto il più importante operatore del mondo nel settore di riferimento. I server di Google Cloud saranno fondamentali per il funzionamento di alcune piattaforme di Intelligenza Artificiale come per esempio quella dedicata all'analisi del rischio di mercato.

Google Cloud garantirà a CME un servizio migliore ad un prezzo più contenuto

Entro il 2022 CME dovrebbe spostare la propria infrastruttura e i dati gestiti sul Cloud di Big G, questo le permetterà di contenere maggiormente i costi relativi alla gestione della complessità tecnica e nello stesso tempo permetterà di fornire ai clienti un maggior numero di funzionalità dedicate al monitoraggio delle attività finanziarie.

CME è soltanto una delle società ogni impegnate in una strategia di automatizzazione delle operazioni non direttamente correlate agli aspetti commerciali del proprio business, ciò consentirà anche di garantire maggiore sicurezza e continuità di servizio in un comparto in cui le prestazioni sono fondamentali e le risorse devono essere scalabili.

Ad oggi Google Cloud vanta una quota di mercato interessante ma ancora minoritaria rispetto a quelle di altre realtà, il vero protagonista del mercato del Cloud è invece b (Amazon Web Services) con il 38% seguito da Microsoft Azure. Mountain View farebbe comunque meglio di società come Alibaba, IBM, Salesforce, Tencent e Oracle.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti