HP: un nuovo CEO e (tanti) licenziamenti

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteFacebook: obbligatorio rimuovere le condivisioni illecite
  • SuccessivoTaboola e Outbrain insieme contro i big dell'advertising
HP: un nuovo CEO e (tanti) licenziamenti

Il board di HP ha dato il via ad un progetto di ristrutturazione dell'azienda che potrebbe portare all'allontanamento del 16% della sua forza lavoro. In numeri assoluti si parla di un massimo di 9 mila unità su 55 mila impiegati censiti per l'ultima volta nel corso dell'anno passato, non si tratterà però soltanto di licenziamenti perché una parte dei collaboratori sarà spostato in altre compagnie e sarebbe prevista anche una quota importante di pensionamenti.

Tali notizie arrivano mentre il gruppo si avvia a registrare l'avvicendamento tra Dion Weisler e Enrique Lores, il primo lascerà infatti la poltrona di CEO in favore del secondo che attualmente è responsabile delle divisioni Imaging e Printing. L'addio di Weisler sarebbe stato motivato da ragioni personali e familiari che vedevano il manager impossibilitato a proseguire con l'impegno necessario per capitanare la multinazionale.

Lores dovrebbe entrare in carica entro novembre, a lui verrà affidata la responsabilità di un piano industriale che prevede di rendere il modello di business di HP molto più snello rispetto a quello attuale. Se tutto dovesse andare come previsto il riassetto potrebbe essere completato entro il 2022 e arrivare a costare fino a un miliardo di dollari.

Un investimento importante che stando ai calcoli degli analisti dovrebbe essere compensato da risparmi di uguale entità sui costi operativi. L'intenzione della compagnia dovrebbe essere quella di concentrare maggiormente le proprie strategie sulle stampanti e sull'erogazione di servizi dedicati ad esse e fortemente orientati al business.

Tra le iniziative in programma ve n'è anche una che probabilmente non farà piacere a chi desidera contenere le spese per l'inchiostro, l'idea di HP dovrebbe essere infatti quella di aumentare i prezzi delle stampanti su cui è possibile installare cartucce di terze parti, quelle più economiche rispetto alle originali che comunemente vengono definite di "concorrenza".

  • Argomenti:

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.