Microsoft Editor è anche per Oulook

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
  • CommentaScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGoogle Analytics è "illegale" in Italia. Decisione shock del garante della Privacy!
  • SuccessivoAdobe Acrobat blocca gli antivirus?
Microsoft Editor è anche per Oulook

La Casa di Redmond ha deciso di includere Microsoft Editor nel client per la gestione della posta elettronica Outlook, si tratta di una funzionalità attesa da diversi utilizzatori dell'applicazione in quanto gli sviluppatori dell'azienda statunitense ne avevano già fornito delle implementazioni per altri software tra cui il browser Microsoft Edge.

Microsoft Editor è una soluzione pensata appositamente per chi deve scrivere dei testi in quanto fornisce suggerimenti per la loro stesura, ciò è possibile grazie al supporto di un algoritmo di Intelligenza Artificiale che sulla base del contesto e dell'argomento che viene trattato riesce a fornire dei consigli che diventano sempre più precisi nel tempo.

Come sottolineato dalla stessa compagnia di Satya Nadella, Microsoft Editor potrà essere utilizzato come funzionalità di default tramite tutte le versioni di Outlook oggi disponibili e quindi dalla release Desktop per Windows e macOS, da Outlook Web e dalle applicazioni per i sistemi operativi mobile Android, iOS e iPad OS. Chi non desidera avvalersene potrà disabilitarlo in qualsiasi momento.

La maggior parte delle feature comprese in Microsoft Editor possono essere utilizzate gratuitamente, vi sono poi alcuni strumenti come per esempio i consigli sul perfezionamento dei testi, il controllo grammaticale e il controllo ortografico che sono accessibili soltanto da coloro che hanno sottoscritto uno dei piani in abbonamento a Microsoft 365.

Lanciato nel corso del 2020, attualmente Microsoft Editor supporta circa 90 lingue e oltre che con Outlook ed Edge è compatibile tra l'altro con Word, Gmail, LinkedIn, Excel, PowerPoint e Google Docs. Se utilizzato con Microsoft 365 Personal o Microsoft 365 Family permette anche di definire un vacabolario personalizzato e di verificare la correttezza della punteggiatura.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti