Portabilità del numero anche per Google Voice

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIn arrivo la moneta di Facebook
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Ora anche il servizio Google Voice supporta la portabilità del numero telefonico, l'introduzione di questa nuova funzionalità trasforma di fatto Mountain View in un provider telefonico a tutti gli effetti; ora i maggiori carrier delle telecomunicazioni hanno un nuovo (grande) concorrente.

Prima di questa piccola svolta, chi desiderava utilizzare Google Voice doveva obbligatoriamente dotarsi di un numero fornito dalla piattaforma di Mountain View; ora gli utenti potranno continuare ad utilizzare il vecchio numero anche scegliendo Google come provider.

Per il momento la portabilità del numero è possibile soltanto per l'utenza residente negli Stati Uniti, ma i portavoce di Mountain View hanno fatto capire chiaramente che presto il servizio potrebbe essere esteso a molti altri paesi del Mondo.

Almeno per il momento la portabilità del numero non verrà fornita a titolo gratuito, per accedere a questo servizio bisognerà infatti pagare 20 dollari, inoltre, il passaggio non sarà immediato e durante il trasferimento le comunicazioni verranno interrotte per alcune ore.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.