Aggiornamenti sicuri con Microsoft Update Health Tools

Aggiornamenti sicuri con Microsoft Update Health Tools

Update Health Tools è un set di funzionalità che Microsoft avrebbe incluso nel rilascio di alcuni aggiornamenti associati al package KB4023057, alcuni analisti si sono quindi chiesti quale sia l'utilità di questa nuova feature. Sostanzialmente ci troviamo davanti a uno strumento sviluppato per l'ottimizzazione del sistema prima del passaggio alle versioni future.

Per descriverne le finalità di KB4023057, che divenne disponibile a febbraio, è utile ricordare che il prossimo aggiornamento cumulativo di Windows 10 sarà il 21H1. Con lo scopo di preparare la piattaforma a quest'ultimo è necessaria una procedura per la rimozione di alcune chiavi del registro di sistema la cui presenza potrebbe rendere problematica l'installazione dei prossimi update.

Gli Update Health Tools sarebbero stati quindi introdotto dagli sviluppatori della Casa di Redmond per ripulire il registro, cancellando chiavi orfane, obsolete, corrotte o semplicemente inutili, liberare più spazio possibile all'interno del disco rigido, resettare eventualmente Windows Update se malfunzionante e ripristinare le impostazioni di Rete.

Nello specifico non parliamo di uno strumento completamente nuovo, al contrario il gruppo capitanato da Satya Nadella avrebbe cominciato a distribuirlo a partire dal 2020. Il suo roll-out sarebbe stato però particolarmente graduale e soltanto nel corso degli ultimi giorni un buon numero di utenti ne avrebbero confermato la presenza in Windows 10.

Continua dopo la pubblicità...

Gli Update Health Tools rappresentano in fin dei conti l'ennesimo tentativo da parte dell'azienda di rendere l'avvicendarsi degli aggiornamenti quanto più indolore possibile, non si dimentichi infatti che Windows 10 è, e nelle intenzioni dovrà essere per sempre, l'ultimo sistema operativo rilasciato da Microsoft e dovrà dimostrare di essere affidabile pur adeguandosi ai cambiamenti che lo coinvolgeranno.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.