Amazon Drive chiude, migrazione su Amazon Photos

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Amazon Drive chiude, migrazione su Amazon Photos

Il colosso del commercio elettronico Amazon ha reso noto che il servizio Amazon Drive chiuderà i battenti il 31 dicembre 2023, la scadenza fissata non è particolarmente vicina nel tempo ma chi ha utilizzato la piattaforma per lo storage dei propri dati (solitamente immagini e video) sa già che nei prossimi mesi assiterà ad una migrazione verso Amazon Photos.

Quest'ultimo fa parte dell'offerta della formula Amazon Prime che recentemente è stata oggetto di un forte rincaro (da 3.99 euro al mese a 4.99 per il piano mensile e da 36 euro a 49.90 per il piano annuale), ad oggi non è ancora noto se proprio in virtù di questo spostamento forzato dei dati il gruppo di Seattle accorderà un incremento dello spazio disponibile.

Esiste una versione di Amazon Photos che non rientra nell'abbonamento Prime e mette a disposizione 5 GB di spazio, chi però ha sottoscritto il servizio può godere anche di spazio illimitato per le immagini a risoluzione elevata. Il gruppo fondato da Jeff Bezos propone inoltre dei piani che vanno dai 100 GB ai 30 TB per chi necessita di maggior spazio.

L'app di Amazon Drive non sarà più disponibile sui marketplace

Per quanto riguarda l'applicazione mobile di Amazon Drive, attualmente disponibile sia per Android che per iOS, essa verrà rimossa dai cataloghi dei marketplace Google Play Store e dall'App Store il 21 ottobre 2022. Quest'ultima continuerà a funzionare fino al 31 gennaio dell'anno prossimo quando non sarà più permesso di caricare altri file.

Chi non desidera effettuare una migrazione verso Amazon Photos potrà salvare i propri dati tramite backup, è poi necessario ricordare che il passaggio verso Amazon Photos riguarderà unicamente le immagini e i video, tutti gli altri documenti diventeranno inaccessibili il 31 dicembre 2023 e dovranno essere scaricati prima per non andare perduti.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti