Anche Tim Cook investe in crytovalute

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Anche Tim Cook investe in crytovalute

Nel corso di una recente intervista al quotidiano statunitense New York Times, il CEO della Casa di Cupertino Tim Cook ha rivelato di avere parte dei propri risparmi investiti in cryptovalute. Egli non sarebbe un aperto sostenitore delle valute digitali, almeno non come Elon Musk o Jack Dorsey, ma le considererebbe come un asset utile per la diversificazione degli investimenti.

Nonostante ciò, il massimo dirigente di Apple non se la sentirebbe di suggerire particolari strategie per l'ingresso nel mondo delle cryptovalute. Si tratterebbe infatti di un tema a suo parere interessante, sul quale avrebbe svolto alcuni approfondimenti prima di impegnare parte del proprio capitale ma sempre con scelte improntate alla cautela.

Le dichiarazioni di Cook arrivano a poca distanza dal nuovo record di bitcoin che alcuni giorni fa ha raggiunto un valore pari a oltre 68.500 dollari per poi ridiscendere a poco più di 65 mila assestandosi comunque ad una quota rilevante. Gli analisti finanziari sembrerebbero ormai sempre più convinti che il raggiungimento di quota 70 mila dollari sia imminente.

Stesso discorso anche per quanto riguarda quella che è considerata l'alternativa più affidabile a bitcoin, ethereum. Il valore di scambio di quest'ultimo, che spesso segue il medesimo destino del suo "cugino" più popolare, ha sfiorato infatti quota 4.700 dollari per singola unità ripiegando poi leggermente fino ad attestarsi poco al di sotto del record.

Attualmente però la Mela Morsicata non avrebbe in progetto di utilizzare le cryptovalute per il proprio business, o almeno non avrebbe fornito ancora alcun dettaglio in merito. Non si ha infatti notizia della possibilità di acquistare dispositivi e servizi Apple utilizzando queste soluzioni per il pagamento e, probabilmente, non se ne parlerà neanche nel prossimo futuro.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti