Apple tratta per acquisire il 55% di Renesas SP Drivers

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUK: via gli inserzioni dai siti Web pirata
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Apple tratta per acquisire il 55% di Renesas SP Drivers

La Casa di Cupertino sarebbe attualmente in trattativa per acquisire il 55% della proprietà di Renesas SP Drivers, un'articolata joint-venture a cui la stessa azienda guidata da Tim Cook si sarebbe rivolta più volte per la produzione dei chip destinati agli iPhone.

Il gruppo è nato grazie ad un partnership tra il produttore giapponese Renesas, specializzato nel settore dei semiconduttori, Sharp e la taiwanese Powerchip; la sola Sharp possiederebbe un quarto della Renesas SP Drivers e si sarebbe dichiarata disponibile a trasferire le proprie quote alla Mela Morsicata.

Attualmente questa joint-venture sarebbe l'unica fornitrice di chip per LCD destinati agli iPhone, è quindi probabile che l'intenzione della Apple possa essere quella di assumere un maggior controllo sulla produzione dei componenti realizzati per gli schermi dei propri device.

Secondo indiscrezioni, l'acquisizione (per quanto parziale) dovrebbe costare ben 479 milioni di dollari a carico della casse di Cupertino, un eventuale cessione non dovrebbe comunque costare il posto di lavoro ai 240 dipendenti attualmente impiegati presso Renesas SP Drivers.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.