Attacco DDoS contro Register.it

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLa politica discute (ancora) sull'obbligo di rettifica per i siti web
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Attacco DDoS contro Register.it

Register.it, uno dei più conosciuti provider di hosting tra quelli operanti in Italia, sarebbe stato vittima di un attocco DDoS (Distributed Denial of Service), gli effetti dell'incursione avrebbero cominciato a manifestarsi nel corso della giornata di ieri attraverso discontinuità nell'erogazione del servizio.

I malfunzionamenti iniziali avrebbero fatto pensare ad un prolema costituito da alcuni episodi isolati, con il passare delle ore la situazione sarebbe divenuta però più seria fino a rivelare un coinvolgimento completo delle infrastrutture utilizzate dall'hoster.

Secondo quanto comunicato dall'azienda, l'attacco avrebbe determinato l'irraggiungibilità su larga scala di molte delle pagine Web gestite, ma non vi sarebbe stato alcun danno o perdita a carico dei dati archviati dagli utenti; una volta risolto il problema tutto dovrebbe tornare alla normalità.

Il DDoS scatenato contro Register.it avrebbe coinvolto anche i servizi per la gestione della posta elettronica, attualmente però la situazione d'emergenza starebbe rientrando e i tecnici della società starebbero eseguendo un costante monitoraggo sul funzionamento del proprio Data center.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.