Campagne intelligenti di Google Ads anche in Italia

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteDigital Transformation: velocità e skill per restare competitivi
  • SuccessivoZoom: crittografia end-to-end senza limiti
Campagne intelligenti di Google Ads anche in Italia

Mountain View ha reso disponibili le campagne intelligenti di Google Ads in ben 150 Paesi tra cui la Penisola presentandole come delle feature che permetteranno alle imprese di qualunque dimensione di attivare le proprie inserzioni pubblicitarie in soli 15 minuti. Per divenire rapidamente attivi è sufficente registrarsi, creare una campagna e pubblicare le inserzioni direttamente dall'App Google Ads su Android e iOS.

Nel contempo, per consentire un maggior controllo sull'andamento dell'advertising, le funzionalità di resoconto sono state rese più accessibili: attraverso una ricerca si potrà verificare in tempo reale lo stato delle campagne, il loro andamento e in che modo i potenziali clienti visualizzano la pubblicità. Per fa questo basterà autenticarsi con l'account utilizzato per Google Ads ed effettuare una ricerca su Google basata sulle stringhe "I miei annunci" o "Google Ads".

Continua dopo la pubblicità...

"Prodotti e servizi" di Google Ads diventa ora "Temi delle parole chiave", grazie ad essi si potrà comunicare che cosa offre un'impresa e la piattaforma mostrerà le inserzioni agli utenti che ricercano frasi correlate. In questo modo le inserzioni potranno raggiungere più persone e si avrà comunque la possibilità di modificare o rimuovere i temi delle parole chiave quando ritenuti poco performanti.

Le novità riguardano anche le attività su Google Maps, e in particolare i cosiddetti promoted pin (o segnaposto sponsorizzati) che aiutano le attività imprenditoriali e commerciali a farsi notare grazie a un segnaposto di forma quadrata prosizionato nelle mappe. Una feature particolarmente utile soprattutto ora che in diversi Paesi sono state allentate le limitazioni alla mobilità personale.

Per fornire un ulteriore aiuto alle aziende interessate, e in particolare a quelle più piccole che dispongono di budget pubblicitari generalmente limitati, Big G ha deciso che fino a settembre 2020 non verrà addebitato alcun importo per i click, le chiamate o le vendite derivanti dai promoted pin. Maggiori informazioni sono disponibili su Google Blog Italia.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.