E-commerce: affari per 500 milioni di euro grazie ad Amazon

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
E-commerce: affari per 500 milioni di euro grazie ad Amazon

Attualmente le piccole e medie imprese italiane che vendono i propri prodotti tramite Amazon sarebbero circa 12 mila, con un giro d'affari complessivo pari a 500 milioni di euro. La crescita nel corso del 2018 sarebbe stata pari ad oltre 2 mila unità aggiuntive, con un incremento di circa 20 punti percentuali rispetto all'anno precedente.

Per quanto riguarda le esportazioni, la maggior parte delle attività nostrane monitorate dallo stesso gruppo di Seattle riuscirebbe a distribuire all'interno dei confini europei, ma vi sarebbe una quota crescente di imprese che inviano merci in tutto il Mondo. Questo anche grazie al supporto logistico offerto da Amazon che permette di superare i limiti delle infrastrutture aziendali.

Ad oggi circa la metà dei prodotti che transitano per i centri di distribuzione Amazon farebbero riferimento ad aziende di terze parti che usano tali strutture per l'export, anche in questo caso i numeri sarebbero in constante incremento, con un crescita pari al 35% nel 2018. Il dato si manterrebbe sostanzialmente in linea con quello degli altri Paesi europei.

Complessivamente le aziende del Vecchio Continente che utilizzano Amazon come piattaforma di vendita sarebbero infatti 130 mila, 200 mila i posti di lavoro generati. Da questo punto di vista è utile segnalare le buone performance della Penisola dove l'impiego di Amazon per incrementare il giro d'affari avrebbe portato a 10 mila nuove assunzioni.

Considerando l'attività gruppo statunitense in Europa a partire dal 2010 gli investimenti effettuati sarebbero stati pari a 27 miliardi di euro, 1.6 miliardi soltanto nello Stivale. Le aziende che avrebbero superato il mezzo milione di dollari di fatturato sarebbero circa 50 mila, quasi 100 mila quelle che avrebbero raggiunto i 100 mila dollari.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti