Facebook interessato ad acquistare Bing

Facebook interessato ad acquistare Bing

Il gruppo capitanato da Mark Zuckerberg ha recentemente acquistato l'applicazione Instagram grazie ad un'offerta pari a circa 1 miliardo di dollari; il Sito in Blue sarebbe però interessato a diventare proprietario anche di una nota piattaforma di proprietà targata Microsoft.

Stiamo parlando di Bing, il tutto sommato (tecnicamente) riuscito tentativo da parte di Redmond di proporre un'alternativa credibile a Google e Yahoo!. Secondo indiscrezioni i vertici di Facebook sarebbero disposti a cedere buona parte delle proprie azioni in cambio di questo servizio.

Continua dopo la pubblicità...

Secondo i rumors, Steve Ballmer e soci non avrebbero espresso un parere contrario alla possibile cessione, infatti, attualmente Bing sarebbe in grado di generare fino a 2,5 miliardi di dollari di perdite per la Microsoft, mentre le azioni Facebook sarebbero con tutta probabilità destinate ad acquisire valore col tempo.

L'acquisto del motore di ricerca di Redmond potrebbe trasformarsi in un buona affare per Zuckerberg? Ad oggi non sarebbe possibile effettuare alcuna previsione, molto dipenderà da quanto i suoi sviluppatori saranno in grado di integrare le sue funzionalità di ricerca nel social network e viceversa. Fatto sta che una forte partnership (come quella che si starebbe configurando) tra Facebook e Microsoft potrebbe costituire una serissima minaccia al dominio di Google sulla Rete.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.