Google: le ricerche interrote si potranno riprendere

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteDigital transformation: gli emendamenti del Ddl Semplificazioni
  • SuccessivoChrome: appuntamento al 9 luglio con l'ad-blocker
Google: le ricerche interrote si potranno riprendere

Tra le nuove funzionalità in fase di implementazione da parte degli sviluppatori di Google ve ne sarebbe anche una dedicata alla possibilità di riprendere le ricerche interrotte. In sostanza Big G dovrebbe offrire un box di accesso rapido alle informazioni precedentemente consultate quando le query formulate fanno riferimento ad argomenti simili.

Tale feature dovrebbe essere integrata direttamente nella SERP (Search Engine Results Page) e dovrebbe essere rappresentata graficamente da una label tramite la quale raggiungere la cronologia delle ricerche eseguite in passato. Nella versione attuale questa componente prenderebbe il nome di "Your related activity" (le tue attività correlate).

Continua dopo la pubblicità...

Per maggiore completezza la cronologia verrà associata a dei riferimenti temporali precisi, si potranno visualizzare ad esempio i dati riguardanti le ricerche effettuate un'ora prima, alcuni giorni prima e via dicendo. L'intenzione di Mountain View è quella di rendere più produttiva l'attività svolta sul suo motore, ottenendo i risultati desiderati in modo più rapido.

Tutti gli elementi accessibili tramite la cronologia potranno essere memorizzati all'interno di un elenco dei bookmark disponibile tramite il proprio Google Account, sarà la piattaforma stessa a decidere in che modo classificare le risorse archiviate nei Preferiti creando delle categorie quanto più attinenti possibile alle tematiche trattate.

Per il momento tale funzionalità verrà fornita soltanto agli utenti residenti negli Stati Uniti e più in generale a coloro che fanno riferimento a localizzazioni in lingua Inglese. La fase di rollout è però già iniziata, sia per il mobile che per il Desktop, quindi è molto probabile che nel corso delle prossime settimane anche altri utenti possano ricevere il necessario aggiornamento per il suo utilizzo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.