Meta fa causa a Meta per il brand Meta

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
  • CommentaScrivi un commento
  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteL'e-commerce rallenta, Shopify licenzia mille impiegati
  • SuccessivoMeta Quest 2, il visore per il metaverso costa (molto) di più
Meta fa causa a Meta per il brand Meta

Meta x Llc è una socità fondata dall'imprenditore Justin Bolognino che da circa 12 anni si occupa di sviluppare soluzioni dedicate alla realtà virtuale e alla realtà aumentata. Ora questa informazione non sarebbe poi così interessante se non fosse per il fatto che a partire dal 28 ottobre 2021 Facebook Inc. ha cambiato nome diventando la Meta Platforms, Inc.

Di cosa stiamo parlando? Dell'ormai immancabile causa legale per violazione di marchio registrato. Bolognino si sarebbe tra l'altro spinto oltre nel raccontare la vicenda che lo ha visto coinvolto, affermando durante una recente intervista che il nuovo battesimo della compagnia di Mark Zuckerberg avrebbe quasi distrutto la sua azienda.

Stando a quanto affermato

Facebook accusato di violazione di marchio registrato e di concorrenza sleale

da Dyan Finguerra DuCharme, il legale di Bolognino, la diatriba tra i due gruppi non riguarderebbe soltanto l'omonimia venutasi a creare ma anche questioni inerenti la concorrenza sleale. Dal momento in cui Facebook ha cambiato nome, la Meta x Llc avrebbe registrato un crollo del suo giro d'affari in quanto operante nel medesimo settore.

A questo punto l'intenzione di Bolognino sembrerebbe essere quella di richiedere un risarcimento per il danno subito, soprattutto in considerazione dei tanti anni passati ad investire sul proprio brand che sarebbero andati improvvisamente perduti a causa della decisione di quella che è, di fatto, una delle più potenti multinazionali del Pianeta.

La causa legale ora intentata da DuCharme per contro del suo cliente sarebbe la conseguenza di ben 8 mesi di trattative durante i quali questi ultimi avrebbero cercato inutilmente di arrivare ad un accordo extragiudiziale. Evidentemente i legali di Zuckerberg e soci hanno deciso che una resa contro Meta x Llc si sarebbe rivelata un precendente pericolo.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti