Microsoft dice addio a Money

Microsoft dice addio a Money

Microsoft ha deciso di non continuare a sviluppare, distribuire e supportare il noto software Ms Money che da anni ormai aiuta milioni di famiglie in tutto il Mondo a far quadrare il proprio bilancio domestico. Niente più vendite dal 30 giugno mentre il supporto avrà fine il 31 gennaio 2011.

La scelta è stata presa sulla base di una semplice osservazione della realtà, la presenza in Rete di numerosi servizi (come per esempio gli home banking degli istituti creditizi) ha reso Money un software per molti aspetti obsoleto, inutile quindi continuare a svilupparlo.

Continua dopo la pubblicità...

Qualche influenza sulla fine del programma l'ha avuta anche la recente crisi economica; le aziende e le famiglie hanno infatti deciso di tagliare alcuni costi per quanto riguarda la voce di spesa relativa ai software, Money è stata una delle prime vittime di questi tagli.

Dopo il 30 di giugno gli utenti potranno naturalmente continuare ad utilizzare la loro vecchia copia dell'applicativo, Microsoft però non metterà più a disposizione gli aggiornamenti sull'andamento finanziario rilasciati dalle banche.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.