Microsoft rinnova le Bing Maps

Microsoft rinnova le Bing Maps

I laboratori di Redmond hanno introdotto numerose novità nel servizio Bing Maps che ora si pone come un'alternativa ancora più credibile alle utilizzatissime Google Maps di Mountain View che per ora rappresentano praticamente uno standard nel settore della ricerca geografica.

L'interfaccia delle Bing Maps è stata rinnovata utilizzando Silverlight, la risposta di Microsoft alla tecnologia Flash di Adobe, inoltre, è ora disponibile una Application Gallery da cui scaricare applicazioni da utilizzare in associazione con le mappe di Bing.

La nuova funzionalità Streetside si pone poi come alternativa a Street View di Google, grazie a questo servizio e al supporto 3D di Silverlight sarà possibile usufruire di visualizzazioni panoramiche a 360° delle strade inserite all'interno delle mappe.

Infine, grazie alla nuova feature Enhanced Bird's Eye, sarà possibile produrre scenari tridimensionali delle aree geografiche ricercate, a questo scopo sono stete utilizzate delle riprese aeree ad alta definizione combinate con modelli tridimensionali.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.