OVH Down: guasto elettrico mette off-line i servizi del provider

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
OVH Down: guasto elettrico mette off-line i servizi del provider

Da questa mattina molti clienti italiani (ma non solo) del noto provider OVH hanno lamentato un blocco di tutti i servizi, cosa che si è tradotta, nella mattinata di oggi giovedì 9 novembre 2017, in una totale irraggiungibilità per milioni di siti web e di caselle di posta elettronica, tant'è che nel giro di pochi minuti l'hashtag #ovhdown è diventato uno dei più commentati su Twitter.

Il problema, secondo quanto comunicato dall'azienda attraverso il proprio account ufficiale, sarebbe dovuto ad un guasto elettrico sul datacenter di Strasburgo che avrebbe causato il blocco di numerosi servizi, tra cui lo stesso sito www.ovh.it.

Stando agli aggiornamenti pubblicati su Twitter, alle 11.13 di questa mattina il problema (iniziato nelle prime ore della mattinata) non era ancora stato risolto, seppur in via di risoluzione. Questo l'ultimo tweet ufficiale:

Aggiornamento delle 13.55
La situazione è in evoluzione ed alcuni servizi sono tornati a funzionare:

Sempre via Twitter, OVH Italia ha annunciato di aver ripristinato le linee telefoniche di assistenza tecnica e di aver iniziato ad evadere i ticket degli utenti.

Chi è OVH?

OVH è una multinazionale francese specializzata nella fornitura di servizi per internet (come registrazione domini, hosting, server, servizi cloud e posta elettronica) che si è fatta conoscere per la sua politica di prezzi molto concorrenziali. In Italia, OVH ha un presenza molto forte ed è uno dei principali operatori di settore, pertanto il down di questa mattina coinvolge moltissime aziende e utenti anche nel nostro paese.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti