PayPal: i giovani preferiscono pagare a rate

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
PayPal: i giovani preferiscono pagare a rate

Secondo una rilevazione effettuata da PayPal la modalità di pagamento "Buy Now, Pay Later" viene preferita in particolare dai Millennial, cioè dai nati tra il 1981 e la fine degli anni '90, e dalla Generazione Z, i nati tra la fine degli anni '90 e i primi anni '10 del XXI secolo. Molti di questi ultimi avrebbero iniziato ad operare acquisti online durante la pandemia dovuta al COVID-19.

"Buy Now, Pay Later", letteralmente "Compra ora e paga più tardi", è un sistema che consente di ordinare un prodotto, riceverlo e corrispondere quanto dovuto ratealmente senza pagare degli interessi. Tale opportunità sarebbe stata accolta così favorevolmente dagli utenti italiani che il 63% abbandonerebbe il carrello della spesa nel caso in cui essa non fosse disponibile.

La metà di chi sceglie di pagare a rate ha un reddito superiore alla media

Questo dato diventerebbe ancora più rilevante, attestandosi al 68%, se si prendessero in considerazione soltanto le generazioni precedentemente citate. Ad incentivare l'uso della "Buy Now, Pay Later" non sarebbe inoltre la mancanza di disponibilità economiche, questo perché almeno la metà di chi la preferisce potrebbe vantare redditi superiori alla media.

A motivare questa tendenza sarebbero nell'ordine la possibilità di comprare un prodotto senza dover attendere (citata dal 77% del campione), il vantaggio di poter ricevere quanto desiderato prima di averlo pagato del tutto (76%) e, fattore da non sottovalutare, il fatto di poter gestire il proprio budget in modo più razionale grazie alla gradualità delle spese.

Attualmente gli acquisti effettuati in Italia tramite PayPal sfruttando la modalità "Buy Now, Pay Later" sarebbero il triplo di quelli pagati in toto al momento del checkout, nel caso specifico del colosso di Palo Alto il sistema prevede di poter acquistare prodotti con un prezzo compreso tra i 30 e i 2 mila euro tramite 3 rate di uguale entità.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti