Un registro per le criptovalute

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Email
Un registro per le criptovalute

Da oggi il mercato delle criptovalute in Italia è forse un po' meno libero ma più regolato, il MEF (Ministero dell'Economia e delle Finanze) guidato da Daniele Franco ha infatti introdotto un nuovo decreto con cui viene stabilito l'obbligo di iscriversi ad un apposito registro la cui gestione è stata affidata all'OAM (Organismo degli Agenti e dei Mediatori Creditizi).

Tutti gli exchange ed i partecipanti alle transazioni verranno registrati per garantire la massima trasparenza

Si tratta di un misura rivolta a tutti i soggetti coinvolti in questo settore, siano essi operatori, persone fisiche e aziende (italiane o estere), per ciascuno di essi è stato introdotto anche l'obbligo dopo 90 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto di comunicare gli estremi delle transazioni effettuate a scadenza trimestrale.

Come specificato nelle scorse ore dai portavoce del dicastero, la firma del decreto si sarebbe resa necessaria per rendere più efficace l'azione di contrasto a fenomeni illeciti che vedono spesso protagoniste le monete virtuali, come il riciclaggio di denaro sporco, le truffe crittografiche e i trasferimenti di capitali ai fini dell'evasione fiscale.

Per quanto riguarda l'istituzione del registro, è utile notare come con esso gli exchange di criptovalute vengano assimilati a figure più tradizionali quali per esempio le aziende che operano nel settore del cambio valute. Va da sé che in questo modo verranno ad essere censiti non saranno soltanto gli exchange ma anche i loro utilizzatori.

A questo punto bisognerà attendere la reazione degli operatori internazionali perché non è detto che tutti siano disposti ad accettare le condizioni imposte dal decreto. Avendo sede all'interno di stati membri dell'Unione Europea, alcuni di essi potrebbero decidere di rispondere tramite dei ricorsi contro norme più stringenti di quelle previste nel resto della UE.

Claudio Garau

Web developer, programmatore, Database Administrator, Linux Admin, docente e copywriter specializzato in contenuti sulle tecnologie orientate a Web, mobile, Cybersecurity e Digital Marketing per sviluppatori, PA e imprese.

Non perderti nessuna news!

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Oppure leggi i commenti degli altri utenti