La Sars fa impennare le vendite on-line

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteArriva il bollino blu per un e-commerce sicuro
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup

Mentre a Hong Kong la Sars continua a diffondersi e con lei il panico tra la popolazione, l'e-commerce registra un successo mai visto. Il numero delle vittime cresce di giorno in giorno e le persone preferiscono evitare i luoghi affollati o semplicemente non frequentano i soliti ritrovi pubblici, pertanto Internet diventa il posto privilegiato dove fare acquisti. Nel periodo dal 7 al 13 aprile le vendite online sono più che raddoppiate: a fornire una prima stima del successo dell'asettico e-commerce è "Yahoo! HongKong", che ha registrato un'impennata nelle vendite proprio a partire dalla seconda settimana di aprile e cioè da quando è iniziata a circolare la verità sull'epidemia respiratoria.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.