Solo cookie tecnici su GitHub

Solo cookie tecnici su GitHub

I gestori di GitHub hanno stabilito che d'ora in poi la popolare piattaforma per il code hosting ospiterà unicamente cookie tecnici necessari per il funzionamento del servizio, qualsiasi altra forma di tracciamento dei client verrà quindi esclusa fornendo ai loro utilizzatori il massimo livello di tutela possibile dal punto di vista della privacy.

GitHub, una delle soluzioni più utilizzate dai developer di tutto il Mondo per la creazione di repository e lo sviluppo software in ambito collaborativo, è proprietà di Microsoft dal 2018 che ne acquisì il controllo a fronte di un'offerta pari a 7.5 miliardi di dollari. Con questa iniziativa la Casa di Redmond consolidò ulteriormente la sua posizione nel comparto Open Source.

Continua dopo la pubblicità...

Nel corso dell'ultimo anno e mezzo GitHub ha introdotto diverse novità all'interno della sua infrastruttura e sono state intraprese alcune iniziative appositamente pensate per consentire ai developer di finanziare il proprio lavoro tramite donazioni e fondi messi a disposizione da investitori interessati a patrocinare progetti basati sul codice.

I dettami del GDPR verranno estesi ad ogni livello della piattaforma dalla gestione cookie al tracking dell'ADV

Per quanto riguarda invece la nuova politica dedicata ai cookie, il servizio rinuncerà a quelli di terze parti e in nessun modo effettuerà attività che permettano di inviare le informazioni raccolte a server esterni di aziende diverse da GitHub. Stesso discorso relativamente all'advertising online e per le sue eventuali azioni di tracking.

Ad annunciare questa decisione è stato Nat Friedman, CEO di GitHub, con un post pubblicato sul sito Web ufficiale del servizio e intitolato non a caso "No cookie for you". Nello stesso intervento il dirigente ha specificato che le regole previste nel GDPR (General Data Protection Regulation), cioè la normativa più restrittiva al Mondo per quanto riguarda la privacy, verranno estese a tutti le localizzazioni della piattaforma.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.