Sudo è un brevetto Microsoft

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteGo, il linguaggio di programmazione di Google
  • SuccessivoCrowdFundMe raccoglie capitali online per le startup
Sudo è un brevetto Microsoft

Gli utenti Linux e Unix lo conoscono molto bene, Sudo è un comando che viene utilizzato per elevare temporaneamente i privilegi di un utente ad amministratore senza dover eseguire il logout; ma chi si sarebbe mai aspettato che esso fosse coperto da un brevetto detenuto da Redmond?

L'USPTO (United States Patent and Trademark Office), in pratica l'Ufficio Brevetti degli USA, ha infatti concesso alla Microsoft il brevetto numero 7617530 con cui l'azienda ha protetto dei "Systems and/or methods that enable a user to elevate his or her rights.", cioè qualcosa di praticamente identico a Sudo.

L'unica differenza tra Sudo e la "nuova idea" brevettata da Redmond starebbe nelle modalità di utilizzo; se infatti questa applicazione viene utilizzata su Linux e Unix essenzialmente da riga di camando, su Windows dovrebbe essere invece dotata di un'interfaccia grafica.

Come un ente estremamente serio e generalmente attento come l'USPTO abbia potuto brevettare l'idea di un software in uso già dagli anni '70 rimane un mistero, probabilmente per una volta si è trattato di semplice incompetenza.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.