Supermulta per Yahoo!

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteKnowledge Graph di Google arriva anche in Italia
  • SuccessivoInstagram Vs. Twitter per la condivisione delle immagini
Supermulta per Yahoo!

Il giudice di un tribunale messicano avrebbe condannato il colosso delle ricerche online Yahoo! al pagamento di una multa dalle proporzioni astronomiche, infatti all'azienda di Sunnyvale sarebbe stata comminata una sanzione pari a ben 2,7 miliardi di dollari.

Quali le motivazioni che starebbero dietro ad una sentenza così pesante? Il gruppo oggi capitanato dalla ex Google Marissa Mayer avrebbe violato le clausole contrattuali di un accordo commerciale stretto tempo prima con la Worldwide Directories.

Le Worldwide Directories sarebbero una sorta di Pagine Gialle in salsa borracha, alla guida del gruppo che le gestisce vi sarebbe poi un certo Carlos Bazan-Canabal che, secondo sue affermazioni alla ricerca di conferme, sarebbe stato in passato un dirigente della divisione messicana di Yahoo!.

Se pagata, una multa di questa entità (forse la più alta di sempre per una Dot.Com) basterebbe per far colare a picco anche un gigante come quello californiano, senza contare che la sola notizia di una sanzione del genere potrebbe influire molto negativamente sull'andamento borsistico di qualsiasi SPA.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.