Knowledge Graph di Google arriva anche in Italia

Knowledge Graph di Google arriva anche in Italia

Knowledge Graph, il nuovo sistema per le ricerche creato dagli sviluppatori di Mountain View, è finalmente disponibile anche per gli internauti del Belpaese dopo un lungo periodo di completamento della fase di sperimentazione che ha coinvolto gli utilizzatori della versione in lingua inglese.

Knowledge Graph di Google

In pratica la tecnologia Knowledge Graph è stata concepita per superare il tradizionale concetto di query che prevede di fornire una serie di link correlati alle keywords inserite dall'utente in fase di interrogazione. Con questa nuova tecnologia, infatti, Big G si ripropone di fornire direttamente all'utente una serie di risposte.

Continua dopo la pubblicità...

Se per esempio la nostra ricerca dovesse riguardare una città italiana, ora Google permetterà di visualizzare (accanto ai tradizionali link) anche dei riquadri contenenti le mappe relative a questa località, le news che la riguardano, dei riferimenti alla sua squadra di calcio, il meteo e molto altro.

Nello stesso modo, si potranno ricercare informazioni su un determinato personaggio (storico, dello sport, dello spettacolo..) e, oltre ai collegamenti che permetteranno di accedere alle pagine Web che ne scrivono, visualizzare immediatamente le informazioni di Wikipedia che lo riguardano.

Insomma, con Knowledge Graph, Google vuole ridurre il suo ruolo di intermediario e vestire i panni del fornitore di contenuti... con buona pace dei Webmaster che, in alcuni casi, potrebbero veder ridurre gli accessi al proprio sito.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.