Svolta a pagamento per Twitter?

Svolta a pagamento per Twitter?

Jack Dorsey e soci starebbero studiando (o se non altro, avrebbero almeno ipotizzato) una formula tramite la quale fruire di Twitter attraverso un abbonamento, questo non significa che i contenuti del Sito Cinguettante saranno accessibili solo a pagamento ma che potrebbero essere fornite delle funzionalità addizionali in cambio di una sottoscrizione.

A confermare parzialmente la notizia sarebbe stato lo stesso CEO e fondatore del gruppo statunitense nel corso dell'ultimo incontro con gli investitori per la presentazione dell'ennesima trimestrale di cassa, l'idea dovrebbe essere quella di sfruttare gli abbonamenti per trovare una nuova modalità di monetizzazione oltre al classico advertising.

Continua dopo la pubblicità...

Dorsey avrebbe in mente di lanciare una prima sperimentazione entro la fine del 2020, i test dovrebbero essere eseguiti nel quadro di un progetto denominato "Gryphon" che potrebbe entrare in fase di produzione soltanto nel caso in cui Twitter sarà in grado di garantire standard qualitativi elevati. E' chiaro infatti che i primi utenti coinvolti nell'iniziativa saranno quelli che godono di maggior seguito.

La compagnia avrebbe già iniziato a formare un team appositamente dedicato a "Gryphon" e per lo stesso motivo sarebbe in corso anche una campagna di reclutamento indirizzata a ingegneri sviluppatori, la divisione avrebbe inoltre un carattere internazionale essendo composta da tecnici provenienti non solo dagli USA, ma anche da Turchia, Francia, Italia, Gran Bretagna, Spagna e Germania.

Dorsey ha poi voluto precisare che il modello di business basato sulle inserzioni pubblicitarie continuerà a essere centrale per il fatturato di Twitter, da questo punto di vista il social network non starebbe però attraversando un periodo felice anche a causa della flessione dell'advertising dovuta alla recente emergenza Coronavirus (Sars-Cov-2).

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.