UE: nuove regole per le Web company

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePiù di metà del Mondo è sui social
  • SuccessivoPayPal: via libera ai pagamenti con le cryptovalute
UE: nuove regole per le Web company

La Commissione Europea avrà il compito di definire i limiti entro i quali le grandi compagnie del Web e dell'High Tech potranno operare all'interno dell'Unione Europea, tale attività verrà svolta su mandato del Parlamento di Bruxelles e dovrà riguardare in particolare la tutela dei consumatori nonché le modalità con cui si potrà proporre advertising e contenuti all'utenza.

Nuovi strumenti per utenti ed intermediari per denunciare illeciti e vivere il Web in sicurezza

L'intenzione è quella di fornire ai consumatori nuovi strumenti per la notifica di eventuali illeciti da parte di aziende straniere, dove con questo termine si intendono tutte quelle compagnie che non hanno sede all'interno dei confini UE. Tale strumento dovrebbe aiutare anche le grandi piattaforme di intermediazione, come per esempio Amazon o Ebay, ad identificare rapidamente eventuali violazioni dei partner.

Continua dopo la pubblicità...

Il richiamo ad una maggiore vigilanza da parte degli intermediari nascerebbe dall'osservazione di alcuni fenomeni come la grande diffusione sui servizi di e-commerce di prodotti appositamente pubblicizzati come cure contro il COVID-19. A ciò si aggiunga un mercato della contraffazione che colpisce direttamente il giro d'affari dei brand europei.

Per quanto riguarda i contenuti, le piattaforme non dovrebbero avere la possibilità di applicare filtri su di essi senza aver ricevuto preventivamente un'indicazione in merito dalle autorità, nello stesso modo agli utenti dovrebbe essere data la possibilità di scegliere i contenuti che vogliono visualizzare ed eventualmente disattivare quelli non desiderati.

Quest'ultimo punto è particolarmente interessante perché riguarda soprattutto gli annunci pubblicitari, fornire all'utenza uno strumento con cui nasconderli potrebbe avere un effetto negativo sul funzionamento degli algoritmi di profilazione e conseguentemente sull'efficacia dell'advertising personalizzato che rende più performanti le strategie di marketing.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.