Wikipedia: le voci più popolari del 2020

Wikipedia: le voci più popolari del 2020

Consultando l'elenco delle voci più ricercate su Wikipedia nel corso del 2020 non stupisce di certo che al primo posto si sia piazzata "pandemia di COVID-19", un argomento che considerando come le campagne di vaccinazioni siano soltanto agli inizi attrarrà sicuramente le curiosità degli utenti anche per buona parte dell'anno corrente.

La classifica si riferisce in particolare alla versione redatta in lingua inglese della più grande enciclopedia online e vede "Donald Trump" al secondo posto, quest'ultima voce supera fra l'altro quella riferita a "Joe Biden" (il nome del recentemente eletto nuovo Presidente degli Stati Uniti) di ben 3 posizioni, relegandola fuori dal podio al quinto posto.

Terza posizione per "i morti del 2020", a testimonianza di quanto l'emergenza pandemica ancora in atto in molti Paesi sia stata al centro della voglia di approfondimento su Internet. Quarto posto per Kamala Harris (che da questo mese sarà la vicepresidente in carica degli Stati Uniti), addirittura più popolare rispetto al nuovo inquilino della Casa Bianca.

Il termine "coronavirus" utilizzato da solo arriva sorprendentemente soltanto in sesta posizione superando la voce "Kobe Bryant" riguardante il campione di Basket prematuramente scomparso lo scorso gennaio. Seguirebbe "pandemia di COVID-19 nel mondo" che avrebbe comunque generato più consultazioni rispetto a "elezioni presidenziali USA 2020".

Continua dopo la pubblicità...

Nelle prime 15 posizioni troviamo anche "Elisabetta II", sovrana d'Inghilterra protagonista di un discorso volto a sostenere la nazione durante le fasi più severe del contagio, altri riferimenti al coronavirus come "pandemia di COVID-19 negli Stati Uniti", "pandemia di COVID-19 in India" e "COVID-19" nonché "Elon Musk" come unico esponente delle Big Company High Tech presente in classifica.

I commenti degli utenti

I commenti sono liberi: non è necessario iscriversi per poter commentare su questa pagina. Tutti i commenti, tuttavia, sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.